Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Aversa, il pasticcio dell’arbitro nel rigore. (LA FOTOSEQUENZA)

Reggina-Aversa, il pasticcio dell’arbitro nel rigore. (LA FOTOSEQUENZA)

Non ha soddisfatto l’Aversa l’arbitraggio di Reggina-Aversa e non potrebbe essere altrimenti dopo un rigore e due espulsioni a sfavore.

Episodi che sono stati favorevoli alla formazione amaranto, ma che non rappresentano decisioni scandalose, ricordando soprattutto quanto avvenne all’andata con tre rigori (due incredibili) assegnati contro gli amaranto (leggi qui). 

Ma l’arbitro Adalberto Fiero di Pistoia non ha convinto, in generale.

Basti pensare all’episodio del rigore. Attenzione alla fotosequenza che porta al rigore a favore degli amaranto, in maglia bianconera contro l’Aversa. Sul pallone di una punizione ci sono Foderaro e Oggiano.

reggina_foderaro_oggiano_sul_pallone

La palla arriva in mezzo e Forgione viene nettamente atterrato da un difensore avversario.

reggina_forgione_fallo_1

 

Da dietro arriverà anche De Bode che subirà un altro fallo, ma si vede come l’arbitro già da prima stia correndo verso il dischetto col fischietto in bocca.

reggina_de_bode_fallo_arbitro_fischietto

reggina_de_bode_fallo_arbitro_fischietto2

 

reggina_Arbitro_Fischietto_3

Nessun dubbio, dunque.  I falli sono entrambi netti. Fino  a quando l’arbitro arriva nella zona del fallo. Braccio alto, quasi a voler fischiare un fallo in attacco.

reggina_arbitro_fallo

 

I giocatori amaranto sono increduli, qualche giocatore dell’Aversa Normanna si sta già riposizionando in vista della ripresa dell’azione.

C’è un’ammonizione a Corso e presumibilmente volano parole forti.

 

reggina_aversa_arbitro_cirocando

Alla fine sul dischetto andrà Oggiano e farà gol. Che si sia trattato di un doppio ripensamento dell’arbitro o di un errore nella gestualità il dato è che il direttore di gara non ci ha comunque fatto una gran figura.