Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Aversa: ancora un reggino espulso al Granillo. E’ la terza volta

Reggina-Aversa: ancora un reggino espulso al Granillo. E’ la terza volta

Reggio e la sua provincia sono da sempre terreno fertile per la crescita di calciatori.
Lo sta scoprendo la Reggina che, soprattutto in Serie D, molto spesso si trova ad affrontare calciatori nati sullo Stretto e tanti se ne ritrova in rosa.
Uno di questi è Pasquale Porcaro, che ieri è sceso in campo con la fascia di capitano dell’Aversa Normanna.
Difensore centrale, classe 1988, è cresciuto al centro sportivo S.Agata nella vecchia Reggina Calcio.
L’ironia della sorte è che si tratta del terzo reggino espulso al Granillo in questo campionato.
Era toccato a Forgione, con la maglia del Marsala e prima di tornare in amaranto, ed anche a Gabriele Parisi, portiere della Vibonese.