Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Dentice saluta: “Reggio sempre nel cuore. Un pubblico così? Neanche in Serie A”
Dentice, ormai fuori dal progetto Reggina. Il Siracusa nel suo destino

Reggina, Dentice saluta: “Reggio sempre nel cuore. Un pubblico così? Neanche in Serie A”

Non è stata un’esperienza indimenticabile quella di Pietro Dentice a Reggio Calabria, soprattutto sotto il profilo tecnico dove ha trovato poco spazio, nonostante fosse arrivato con le credenziali di under reduce dal campionato trionfale di Agrigento.
Ma il calcio lascia anche altro, come si evince dal saluto che il calciatore ha tributato a città, squadra e tifosi dopo l’ufficializzazione della rescissione (leggi qui).

“Volevo solo dirvi grazie – ha detto Dentice – per avermi accolto nella vostra famiglia chiamata Reggina. Finchè ho potuto ho cercato di far pesare quella maglia quanto una tonnellata di sudore alla fine di ogni competizione. Meritate solo il meglio, giocare in un campo unico come il Granillo è stato bellissimo. Ringrazio i miei compagni per avermi dato sempre i migliori consigli e non avermi mai fatto sentire la lontananza dalla miafamiglia. Grazie di cuore a tutti, mi avete insegnato tanto e spero riusciate a portare questo pubblico più in alto che potete questo pubblico che tante squadre di Serie A si sognano. A presto Reggio, vi porto sempre nel mio cuore”.