Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, ad Agropoli per proseguire la rimonta. Ancora panchina per Zampaglione?

Reggina, ad Agropoli per proseguire la rimonta. Ancora panchina per Zampaglione?

di Pasquale Romano –

Tutte finali. Le gare di campionato che separano la Reggina dalla sosta natalizia, daranno la risposta definitiva sulle reali possibilità di rimonta della formazione allenata da Cozza. La vittoria pirotecnica ottenuta con Palmese grazie ad un atteggiamento determinato e combattivo, ha dato conferma di un gruppo finalmente solido.

Adesso però c’è l’esame trasferta, quasi sempre toppato da Lavrendi e compagni. Sul campo dell’Agropoli si cerca la verifica riguardo la personalità da mettere in campo anche lontano dal Granillo, spesso e volentieri l’approccio iniziale è stato da dimenticare. Errore da non ripetere domani, se si vuole concretamente rincorrere le prime della classe.  Cozza pensa a una conferma in blocco della formazione scesa in campo contro la Palmese, Corso e De Marco timidamente insidiano Riva e Bramucci ma salvo sorprese partiranno dalla panchina.

Ancora un’esclusione iniziale per Zampaglione? L’uomo che ha deciso il derby scalpita per una maglia da titolare, impossibile però rinunciare al peso di Tiboni dentro l’area di rigore. A fargli posto nel tridente dovrebbe essere Arena, Cozza però dovrebbe affidarsi nuovamente all’ex Akragas con la carta Zampaglione da giocare nella ripresa.

 

PROBABILE FORMAZIONE REGGINA (4-3-3): Licastro; Maesano, De Bode, Mautone, Carrozza; Lavrendi, Riva, Roselli; Bramucci, Tiboni, Arena. All. Cozza