Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Tiboni: “Ci aspettano due partite fondamentali. A Scordia…”

Reggina, Tiboni: “Ci aspettano due partite fondamentali. A Scordia…”

Si è sbloccato contro il Gragnano (vedi qui il gol) e il suo gol è valso tre punti.
Cristian Tiboni non vuole fermarsi proprio adesso, anche se dopo mezz’ora ha preferito fermarsi per precauzione dopo essere stato fermo per due mesi a causa di guai muscolari.

“Voglio giocare. A Scordia vorrei esserci, valuteremo col medico. Ma non dovrebbero esserci problemi”. Lo ha detto lo stesso attaccante ai microfoni di Tutti Figli di Pianca in onda su Radio Touring.

“Già durante la settimana ero sicuro che avremmo vinto. La squadra era carica al punto giusto e sentivo l’atmosfera ideale per centrare il risultato. Eravamo carichi. E infatti abbiamo visto la voglia di vincere che abbiamo avuto, pur soffrendo in alcuni frangenti” ha proseguito Tiboni.

E sul futuro immediato “Ci aspettano due partite fondamentali. Se dovessimo fare sei punti potrebbe venire il bello. Non ci sono squadre che ammazzano il campionato, ma non dobbiamo deconcentrarci”.