Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Il giudice sportivo azzera lo staff tecnico: tutti squalificati a Scordia

Reggina – Il giudice sportivo azzera lo staff tecnico: tutti squalificati a Scordia

Tabularasa.  La fa il giudice sportivo nei confronti delo staff tecnico della Reggina. Sono due le giornate di squalifica inflitte a Francesco Cozza, balzato in campo al triplice fischio finale per manifestare all’arbitro tutto il proprio malcontento per un recupero prolungatosi oltremodo per quella che era l’opinione del tecnico.

Sono volate parole grosse, addirittura offensive, secondo quanto si legge nella disposizione.

Ma a finire in regime di squalifica è anche il suo vice Alessandro Caridi che, nel corso del secondo tempo, è stato pescato dal direttore di gara sulla fascia opposta  a quella delle panchine, probabilmente per dare indicazioni al giovane Carrozza, impiegato sulla corsia mancina, sotto la Gradinata. Ma lì secondo il regolamento non può stare e squalifica inevitabile.

Chi guiderà la squadra dalla panchina a Scordia? Forse il preparatore dei portieri La Serra o il team manager Scimone, pronto a fare da tramite tra Cozza in tribuna e la squadra.

Va in diffida, invece, Arena. Al prossimo giallo sarà squalifica per lui.