Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Cozza tuona: “Partita regalata, subito gol come dei bambini”

Reggina, Cozza tuona: “Partita regalata, subito gol come dei bambini”

E’ un Francesco Cozza particolarmente arrabbiato quello che si presenta ai microfoni di radio Touring dopo la sconfitta di Fratta Maggiore: “Ancora una volta abbiamo regalato la partita al nostro avversario. La Frattese ha qualità in attacco ma in difesa concede molto, noi abbiamo sprecato sotto porta e regalato occasioni. Il secondo gol subito è da bambini, nemmeno nelle scuole calcio si fanno questi regali. Oggi era una gara importante, dispiace anche perchè città e tifosi non meritano questa classifica. Squadre di calcio non regalano gol come facciamo noi, si ripetono sempre gli stessi errori. Io in discussione? Lo siamo tutti, bisogna lavorare. Ora inizia un ciclo di gare alla nostra portata, se vogliamo lottare per obiettivi importanti bisogna invertire la rotta. Limiti della squadra? Soffriamo gli errori degli under, i nostri sono buoni ma magari meno rispetto alle squadre che hanno iniziato prima il mercato e preso i migliori giovani”.