Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, ancora un ko in trasferta. La Frattese si impone 2-1

Reggina, ancora un ko in trasferta. La Frattese si impone 2-1

Sesta sconfitta in sei partite per la Reggina lontano dal Granillo. Ed è un ko che pesa che pesa perchè tarpa le ali alla squadra di Cozza, propria nel momento in cui sembrava poter sperare di reinserirsi nella lotta per il vertice della classifica e adesso deve probabilmente addirittura guardarsi alle spalle.

Gli amaranto perdono in casa della Frattese.  Lo fanno forse in maniera immeritata, ma questo poco importa alla graduatoria.

A Fratta la Reggina conferma lo schieramento visto contro la Vibonese con l’avvicendamento Zampaglione(squalificato)-Bramucci. L’avvio degli amaranto è promettente, ma ben presto la Frattese riesce a far valere la sua pericolosità attraverso le ripartenze.

Gli amaranto recriminano per un rigore non assegnato a Bramucci, atterrato forse in area e non fuori come giudicato dall’arbitro, ma vengono salvati in più circostanze da Licastro che salva in una tripla occasione su conclusioni a botta sicura degli avanti campani.

Serve il palo ad aiutare gli amaranto su un tentativo di Di Costanzo, liberato da uno sciagurato ed errato disimpegno di Corso.

La Reggina, premiata dalla buona sorte, passa in vantaggio: angolo di Bramucci al 38′ e deviazione vincente di Arena.

Dopo meno di quattro minuti Vaccaro trova il jolly su punizione, favorito da una deviazione decisiva di un difensore amaranto.

Il primo tempo va in archivio sul’1-1.

Nella ripresa Cozza ritrova Tiboni  dopo l’infortunio.

La partita la fa Reggina, ma al 18′ passa la Frattese con Celiento che è abile a chiudere con un preciso tiro un triangolo che lo libera al tiro, sfruttando la non impeccabile copertura avversaria.

Il portiere Rinaldo fa il miracolo su Arena,abile a deviare un cross,  e chiude la saracinesca.

Negli ultimi minuti la Frattese spreca le opportunità per chiuedere prima la contesa, ma gli amaranto non trovano le risorse per assaltare fino al 93′ la porta avversaria.

FRATTESE-REGGINA 2-1, IL TABELLINO

FRATTESE Rinaldo, Capaldo, Della Monica, Costanzo, Nocerino, Varchetta, Ammaturo, Vaccaro, Longo , Marotta (38′ st Tommasini), Celiento (30′ st Vacca). A disposizione: Esposito,  Liccardo, Manfrellotti, Acampora, Angelillo, Calamaio, Orientale,   All. Liquidato.

REGGINA: Licastro, Maesano, Carrozza, Corso (38′ Mangiola),  De Bode, Mautone, Lavrendi, Roselli, Bramucci (35′ st Pelosi), Arena, De Marco (1′ st Tiboni). A disposizione: Ventrella, D’Angelo, Dentice, Condomitti, D’Ambrosio, Riva, Mangiola. All. Cozza

Ammoniti: Varchetta, Vaccaro, Maesano, Tiboni, Pelosi Della Monica

Arbitro: Colombo di Como

Marcatori: 38′ Arena, 41′ Vaccaro, 18′ Celiento

Recupero: 2′ e 3′

Note: Allontanato nel primo tempo il tecnico campano Liquidato per proteste