Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Martino: “Ora c’è consapevolezza. Il colpo flop? Reggi. E sul Rende…”

Reggina – Martino: “Ora c’è consapevolezza. Il colpo flop? Reggi. E sul Rende…”

“Non è solo l’attaccante il problema della Reggina. Abbiamo fatto pochi gol e ne abbiamo presi troppi”.  Risponde così Gabriele Martino, ospite della trasmissione Tutti Figli di Pianca in onda su Radio Touring a una precisa domanda su dove si interverrà per rafforzare l’organico amaranto, ma aggiunge: “E’ un reparto che guarderemo con molta attenzione sicuramente”.

Dopo l’inopinata sconfitta di Siracusa la svolta: “Abbiamo acquisito la consapevolezza che si poteva fare di più”.

La Reggina aspetta tre punti dalla vittoria a tavolino di Rende: “Se loro sono fiduciosi (leggi qui), noi siamo ottimisti. Loro hanno il diritto di mettere in campo le loro argomentazioni contrarie, ma i nostri legali, con in testa l’avvocato Grassani, rafforzano la positività del nostro pensiero”.

Il direttore generale amaranto anche chicche relative sulla sua carriera: “Il colpo a cui sono più affezionato è Alfredo Aglietti, perchè per portarlo a Reggio è servita tutta l’arte della trattativa.  Il colpo mancato resta Kakà e il flop è stato Gustavo Reggi”.

Vedi anche:

Reggina, adesso non fermarti. Quanti rimpianti nelle prime dieci partite