Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Armenise attacca: “Uno come Poli sempre ignorato dalla vecchia società”

Reggina, Armenise attacca: “Uno come Poli sempre ignorato dalla vecchia società”

“Il mio lavoro all’interno della vecchia Reggina Calcio è quello che, fra tutti, mi ha dato minore ritorno economico e soprattutto non ho mai avuto riconoscenza”.

Pietro Armenise non le manda a dire, nel corso della trasmissione di Video Touring “A bordo campo” condotta da Rocco Musolino.

Il destinatario è la società amaranto presieduta da Lillo Foti, di cui è stato calciatore ed anche allenatore nel settore giovanile.

Oggi Armenise è uno dei coordinatori del vivaio della neonata Asd Reggio Calabria ( a giugno si chiamerà Reggina nuovamente) e, quasi a voler sottolineare che non si tratta di una crociata personale, cita un esempio emblematico.

“Trovo singolare che la società non abbia mai trovato un ruolo  o un incarico per una bandiera come Maurizio Poli.  Un disinteresse assoluto”.

E sul suo rapporto con la Reggina: “Sono sempre stato attaccato la maglia amaranto e alla citt”à