Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina- I compagni caricano Zampaglione:”E’ il nostro valore aggiunto. Si sbloccherà”

Reggina- I compagni caricano Zampaglione:”E’ il nostro valore aggiunto. Si sbloccherà”

Tutti aspettano i suoi gol. Volente o nolente è l’uomo copertina della rinascita della Reggina. Uno che viene dal passato dorato, ma che quel passato dorato non l’ha potuto toccare con mano essendosi fermato alla formazione Primavera che comprendeva calciatori come Simone Missiroli.

Mimmo Zampaglione non ha trovato il gol numero cento neanche contro la Vigor Lamezia  e ci  riproverà contro il Rende.   Resta, tuttavia, quello che, nella squadra di Cozza, si presenta con maggiore frequenza dalle parti della porta avversaria.

Gli servirà un pizzico di fortuna e di concretezza in più per muovere quello zero alla voce “gol segnati”, una rarità per uno che ha sempre segnato gol a grappoli.

Ma cosa è cambiato rispetto alla settimana scorsa? Ogni suo compagno di squadra che ha parlato negli ultimi giorni ne ha tessuto le lodi.  Segno che su di lui ci punta molto soprattutto la squadra, oltre che la tifoseria.

“E’ uno dei cinque attaccanti più forti di tutta la Serie D. Deve  solo sbloccarsi. Conosco le sue qualità soprattutto per averlo affrontato da avversario” ha detto Alessio De Bode.

Gli ha fatto eco il capitano Giovanni Lavrendi che, invece, lo conosce praticamente da sempre per averne condiviso persino la trafila nel settore giovanile amaranto: “E’ il nostro valore aggiunto. Gli manca solo il gol e questa maglia vuol dire tantissimo per lui”.

E, infine, Francesco Mautone ha sottolineato l’attaccamento: “Non possono esserci dimostrazioni migliori di quelle data da Mimmo.  Poteva andare da altre parti a guadagnare di più, invece ha scelto con il cuore”.

Tutti, tifosi compresi, lo aspettano. Zampaglione, a partire da Rende, è pronto a cancellare quello zero.