Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Zampaglione: “La prestazione resta, ma non conta. Servono i risultati”

Reggina, Zampaglione: “La prestazione resta, ma non conta. Servono i risultati”

E’ deluso Mimmo Zampaglione, dopo la sconfitta che la Reggina ha subito a Cava (qui i dettagli).

“Siamo venuti qui per imporre il nostro gioco.  L’avevamo preparata bene – ha detto – e nella prima mezz’ora potevamo fare tre gol.  Purtroppo, come avviene da qualche partita, è arrivato il classico episodio che ci ha penalizzato. Non cerchiamo alibi, perchè dobbiamo iniziare a fare risultati”.

“Ci manca un rigore – ha affermato ai microfoni di Radio Touring 104 –  perchè Arena è stato colpito in area e si è anche sentito il rumore dell’impatto dei parastinchi.  Oggi si è vista comunque un altro tipo di prestazione rispetto a quelle precedenti.  C’è stato un approccio giusto alla partita. A livello personale sono in crescita a livello di condizione. Non mi piace piangermi addosso, sono un generoso che non riesce a gestirsi nel corso della partita. Non siamo tutti allo stesso livello fisico, ma tutti dovremo arrivare al top per il bene di questa squadra”.

“Sto aspettando – ha detto Zampaglione – il mio centesimo gol in carriera e farlo con la maglia della mia città avrebbe un sapore particolare.  Ma non vivo con l’assillo di trovarlo. Contano solo i risultati, bisogna mettere la palla dentro”.