Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Notte bianca – Vargas: “Torno nello stadio che mi ha regalato grandi emozioni”

Notte bianca – Vargas: “Torno nello stadio che mi ha regalato grandi emozioni”

“Una bellissima serata, ritrovo tanti vecchi compagni, una bella iniziativa che spero si possa ripetere. Siamo noi calciatori che abbiamo fatto il professionismo e che la gente riconosce a dover per primi dare esempi di correttezza e legalità nello sport. Torno nuovamente all’interno di uno stadio che mi ha regalato tantissime soddisfazioni, una felicità immensa, l’unico rammarico è trovarlo in queste condizioni. Questa atmosfera mi ricorda gli anni in cui con questa maglia amaranto abbiamo raccolto grandi successi e soddisfazioni e poi quel meraviglioso pubblico che ci ha sempre accompagnato nel nostro percorso. Mi è dispiaciuto moltissimo come sia andata a finire la gloriosa storia della Reggina Calcio, son contento che comunque il calcio a Reggio abbia avuto un seguito, pensavo ad un inizio diverso, ma son sicuro che con il contributo di tutti, la squadra possa riprendersi e lottare per le zone alte della classifica”.

Saresti ancora utile a questa Reggina, in questa categoria?

“No assolutamente, bisogna avere rispetto per i giocatori che ci sono adesso e che si impegnano per arrivare a conquistare risultati importanti con questa maglia. Io amo giocare al calcio, ho smesso di farlo ad un certo livello, continuo in maniera amatoriale e sono sempre a disposizione di chi mi chiede qualche consiglio. Anche per giocare in serie D ci vuole la testa giusta, penso solo a divertirmi”.