Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Notte bianca – Artico: “Anni indimenticabili, spero un giorno di tornare alla Reggina”

Notte bianca – Artico: “Anni indimenticabili, spero un giorno di tornare alla Reggina”

Ci ha messo veramente poco ad entrare nel cuore dei tifosi, a suon di gol. Insieme a Davide Possanzini ha regalato gol ed emozioni a quella Reggina che a fine stagione avrebbe conquistato per la prima volta nella storia la promozione in serie A. Fabio Artico in coppia con Nicola Amoruso nella gara amichevole contro i rappresentanti dello sport di base in scena al Granillo per il triangolare della Notte bianca, la maratona dello sport, organizzata dagli enti di promozione sportiva ASI CSI e UISP in collaborazione con il Comune di Reggio Calabria. “Bellissimo tornare in questo stadio, è sempre un piacere rivedere ex compagni ed amici. Sono legato a questa città, alla sua gente, ho vissuto gli anni più belli della mia carriera calcistica. Dispiaciuto per come sono andate a finire le cose, ma siccome conosco bene le persone che adesso stanno dando il via ad un nuovo progetto, son sicuro che presto la Reggina tornerà dove le compete. Si ricomincia da zero, ci vuole pazienza. Per il momento ho deciso di fermarmi, sono a riposo, spero un giorno di poter tornare a Reggio e lavorare per questa società”.