Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Cozza: “Dentice torna a destra. Tra tre settimane saremo al top. Il modulo…”

Reggina, Cozza: “Dentice torna a destra. Tra tre settimane saremo al top. Il modulo…”

“La Leonfortese è una squadra simile alla Sarnese per caratteristiche.  Alterna vari moduli: passa dalla difesa a tre a quella a quattro. Il nostro compito è fare la partita, portare a casa il risultato e se questo non sarà fatto vorrà dire che abbiamo sbagliato qualcosa. E’ una partita difficile a cui dobbiamo pensare senza allungare il pensiero alla sfida contro la squadra più forte del campionato: la Cavese”.

La sfida di domenica pomeriggio Ciccio Cozza la presenta così. Al Granillo la sua Reggina deve ritrovare la vittoria per non vedere il gruppo delle prime staccarsi e annuncia cambiamenti:”Sto pensando di riportare Dentice nel ruolo di terzino destro, la posizione a lui più congeniale. Sto, invece,  vagliando altre soluzioni a sinistra come Carrozza (classe ’99 ndr)”.

“Non possiamo pensare di cambiare modulo se prima – prosegue Cozza – non ne avremo metabolizzato uno.  Prima  di pensarci sarà necessario che la squadra abbia lavorato insieme da almeno quaranta giorni. L’idea è quella di tornare  a giocare  come ho sempre giocato nella mia carriera da allenatore (difesa a tre e tre uomini offensivi ndr) Ma tra un po’ di tempo”.

E sulle qualità dell’organico: “Sono soddisfatto della rosa, ha qualità per poterci togliere delle soddisfazioni ma dobbiamo trovare continuità nei risultati. L’obiettivo è restare agganciati al treno delle prime fino alla fine del girone d’andata, per poi essere al top per lo sprint finale”.

“Sapevo – conclude Cozza – che a Roccella avremmo potuto avere difficoltà. Ma non potevo fare scelte diverse, perchè chi è arrivato da poco deve prendere condizioni e minuti nelle gambe.  Speriamo che tra tre settimane la squadre sia al meglio. E’ chiaro che bisogna avere le motivazioni di una squadra di provincia per raggiungere i risultati, come il Roccella ha dimostrato”.