Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Tegola Reggina – Bottigliette lanciate in campo: la prossima si gioca a porte chiuse

Tegola Reggina – Bottigliette lanciate in campo: la prossima si gioca a porte chiuse

Ecco quanto comunicato dal  giudice sportivo:

Euro 1.000,00 di ammenda ed 1 gara da disputarsi a porte chiuse per  REGGIO CALABRIA (Per avere propri sostenitori in campo avverso, chiaramente riconducibili alla società in virtù dei vessilli esposti e del settore da loro occupato: – al 9º del secondo tempo, lanciato una bottiglietta piena di acqua sul terreno di gioco che cadeva a circa un metro dal Direttore di gara; – al 14º e al 28º del secondo tempo, lanciato altre due bottigliette piene di acqua sul terreno di gioco. Sanzione così determinata in considerazione della oggettiva idoneità della condotta ad arrecare danno alla incolumità fisica dei presenti.