Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, De Bode: “Chiediamo scusa, gara da dimenticare. Non siamo ancora squadra”

Reggina, De Bode: “Chiediamo scusa, gara da dimenticare. Non siamo ancora squadra”

Il difensore amaranto ammette che la prova della Reggina sul campo del Roccella é stata da dimenticare: “Chiediamo scusa a tutti, abbiamo giocato male. Dobbiamo conoscerci, ci alleniamo assieme da pochi giorni. Non siamo ancora gruppo e squadra, alla lunga sono sicuro che verremo fuori. Non siamo partiti male, potevamo segnare, poi siamo crollati. Sul secondo e terzo gol abbiamo sbagliato, purtroppo c´é stato il mio errore in occasione del 3 a 0. Certe difficoltá erano prevedibili, condizione atletica e meccanismi sono da miglioare. Sono venuto a Reggio Calabria perché c´é un progetto importante, questo ha influito sulla mia scelta. Domenica vogliamo reagire subito, bisogna lavorare per correggere i difetti. Non siamo ancora squadra, guardiamo avanti e pensiamo al prossimo impegno. I tifosi? Stanno onorando questa piazza, meritano di vincere ogni partita. Sappiamo di averli delusi, domenica vogliamo regalargli i tre punti”.