Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, la probabile formazione: pochi dubbi per Cozza

Reggina, la probabile formazione: pochi dubbi per Cozza

Si apre il sipario del Granillo per la Reggina di Cozza, all’esordio in campionato tra le mura amiche al cospetto della Sarnese. Dopo la sconfitta ‘di rigore’ subita sul campo dell’Aversa Normanna, Zampaglione e compagni sono alla ricerca del riscatto. Il tecnico amaranto deve rinunciare allo squalificato Roselli e agli indisponibili Brunetti, Comandè e De Marco, l’intenzione è quella di confermare il 4-3-3 e dare fiducia a gran parte dell’undici sceso in campo la scorsa settimana.

Tra i pali Ventrella, Maesano e Dentice gli esterni difensivi.  De Bode, arrivato da pochi giorni, insidia la coppia di centrali D’Angelo-Mautone ma viste le non perfette condizioni fisiche Cozza non dovrebbe rischiarlo dal 1′. Corso avanza sulla linea mediana complice la squalifica di Roselli, Lavrendi e Meduri completano il reparto di centrocampo. Per Riva dovrebbe valere lo stesso discorso di De Bode, difficilmente Cozza lancerà da subito l’ex Siena. Nessuna novità prevista in attacco, si va verso la conferma del tridente Arena-Tiboni-Zampaglione.

 

Probabile formazione Reggina (4-3-3): Ventrella, Maesano, D’Angelo, Mautone, Dentice; Lavrendi, Corso, Meduri; Arena, Tiboni, Zampaglione. All. Cozza