Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina in quarta serie, la storia dal 1953

Reggina in quarta serie, la storia dal 1953

di Domenico Durante – Eccoci alla seconda puntata della ricostruzione del  cammino del calcio reggino in IV serie.

Siamo nella stagione 1953/54, il girone è sempre quello indicato dalla lettera H

Ancora un anno di commissariamento con l’ Avv Giuseppe Grillo Zappia.

In panchina un uomo che sarebbe entrato nella storia del calcio reggino: il prof Enzo Dolfin.

Si giocano 30  partite, con 14 vittorie, 7  pareggi  e  9 sconfitte, (gol 50/35).

La Reggina giunge terza con 35 punti .

Il campionato è vinto dal Bari  con 48 punti, seguito dall Enna.

Il numero complessivo dei giocatori utilizzati è pari a  17.

Altro debutto di qualità il terzino  Totò Bumbaca, con lui Zini, Crea, Scarlattei, Belli, Meini, Piacentini, Baldasserini, Fazi e Pannella, Sisinni, Geraci

Capocannoniere: Geraci  14

Il girone è a   geografia calabro, siculo, pugliese e  vede alla partenza anche Cosenza, Crotone e Paolana.

Nella stagione si registra un risultato con molti gol, il 7  0 contro il Brindisi, con tripletta di Gatto, 20 i gol nelle ultime 5 partite

Vedi anche:

Reggina, domani si inizia a scrivere la nuova storia. Allenamento alle ore 16.30