Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / La vecchia Reggina Calcio 1986 si dedica al calcio giovanile: scuola calcio e campionati regionali

La vecchia Reggina Calcio 1986 si dedica al calcio giovanile: scuola calcio e campionati regionali

Trovano le prime conferme le indiscrezioni (leggi qui) secondo cui la Reggina Calcio 1986, preso atto della mancata iscrizione ai campionati professionistici, proverà a restare in vita puntando sulla scuola calcio, sulle squadre giovanili e sulla collaborazione con altri club, fungendo da vivaio nel cuore del Mediterraneo.

La società ha la concessione sul terreno dove sorge il Centro Sportivo e la manterrà se, come pare, il 25 agosto dovesse scongiurare il fallimento trovando un accordo con Unicredit, in attesa di ridiscutere  eventualmente la rateizzazione delle pendenze con l’Agenzia delle Entrate.

Sarebbe interesse di tutti trovare un punto di  incontro perchè la Reggina Calcio 1986 vuole restare in vita e continuare a fare calcio.

Si punta ad avere centinaia di bambini che calchino i campi di una struttura invidiata in Italia e dopo si lavorerà all’iscrizione delle proprie squadre ai campionati regionali giovanili.

Tutto questo, in teoria, potrebbe allontanare l’Asd Reggio Calabria dall’avere disponibile il Sant’Agata per allenarsi, perchè con la concessione in atto e senza un accordo con Foti l’eventualità diventerebbe assai remota.

Vedi anche:

Se la Reggina Calcio 1986 resta in vita la nuova Reggina rischia di non ritrovare il suo nome