Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Nigro a Strill: “Pronto a vestire l’amaranto, anche se…”

Reggina, Nigro a Strill: “Pronto a vestire l’amaranto, anche se…”

di Pasquale Romano – Le incredibili strade del calciomercato. Soltanto pochi mesi fa, Elio Nigro giocava lo spareggio salvezza dello Stretto vestendo la maglia del Messina. Non un avversario qualsiasi. Alcune dichiarazioni apparse sul profilo Facebook del calciatore (poi smentite dal diretto interessato e dalla società giallorossa) avevano causato la reazione dei tifosi amaranto. Adesso Nigro potrebbe far parte della nuova Reggina, la stima di Cozza nei confronti del centrocampista classe ’86 è l’acqua sul fuoco delle recenti polemiche. Profilo di livello assoluto per il campionato di serie D, Nigro ai microfoni di Sport Strill dichiara di aspettare novità: “Ho saputo dal mio procuratore (Giovanni Delle Vedove, ndr) dell’interessamento della Reggina, nelle ultime ore però non ho avuto alcun aggiornamento in merito. Aspetto comunicazioni, al momento non è previsto un mio arrivo immediato a Reggio Calabria”. Il tecnico amaranto vorrebbe rinforzare il reparto mediano con l’ex Messina, Nigro afferma che la stima è reciproca: “Credo si tratti di un allenatore capace, con idee chiare e una mentalità offensiva. Mi piacerebbe lavorare con Cozza, vedremo se sarà possibile”. Impossibile non tornare su quanto accaduto pochi mesi fa, Nigro ammette che l’incidente ‘social’ potrebbe essere un ostacolo nella trattativa: “Non avrei alcun problema a vestire la maglia amaranto, devo dire però che dopo quanto successo non credo sia semplice…”.