Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, irrompe Gabriele Martino. Ds, ma non solo…

Reggina, irrompe Gabriele Martino. Ds, ma non solo…

di Michele Favano – A volte ritornano.  Per la terza volta, anche se, di fatto, Reggio è casa sua.  Gabriele Martino è diventata l’ipotesi più concreta per assumere le redini del progetto sportivo della nuova Reggina.

Dirigente navigato, stimato nell’ambiente e grande protagonista in riva allo Stretto con tre promozioni (una dalla C alla B e due dalla B alla A), adesso può tornare a casa dopo esser passato per il Catanzaro, la Lazio, il Perugia ed il Barletta.

La società lo ha individuato come la persona giusta per affidargli l’incarico che, nella mente dei quadri dirigenziali, non si occuperà del solo mercato, ma coinvolgerà anche tutte le attività di un settore giovanile da ricostruire.

Si sono parlati, si parleranno ancora a breve la società e Martino. Per entrambi c’è voglia di abbracciare lo stesso progetto che aspira a far tornare la Reggina dove merita.

In amaranto ha fatto di tutto: l’allenatore della Berretti, il responsabile del settore giovanile e il direttore sportivo.   Trionfale la sua prima lunga esperienza nell’era Foti, durata appena un anno la seconda quando forse non c’era troppa convinzione di affidargli le chiavi del calciomercato.

La sua forte candidatura potrebbe essere anche quella che darebbe un senso alla scelta di Cozza.  I due si conoscono da una vita, un rapporto nato ai  tempi del settore giovanile e da sempre c’è grande sintonia tra i due che potrebbe agevolare il lavoro di entrambi.