Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Venezia, Grosseto e Barletta ammesse in Serie D. Manca la Reggina, è giallo?

Venezia, Grosseto e Barletta ammesse in Serie D. Manca la Reggina, è giallo?

Manca, per ora, la Reggina tra le squadre che la Figc ha ammesso in soprannumero al campionato di Serie D.  Lo si apprende dal comunicato che la Federazione ha emanato negli ultimi minuti sul proprio sito.

In attesa di capire se sarà aggiunta nelle prossime ore visto che la società amaranto, che ha già versato la tassa da trecentomila euro,  è stata l’ultima a presentare domanda ricevendo subito feedback positivi dal presidente Tavecchio, ecco il comunicato integrale che potrebbe essere seguito da un altro, ricordando come  in precedenza altre comunicazioni abbiano riguardato una sola squadra (il Monza):

Dopo Parma e Monza, il Presidente Federale ha deliberato di ammettere in soprannumero al Campionato di Serie D 2015/2016 anche le società FC Grosseto SSD, Venezia FC Srld e Asd Barletta 1922, le associazioni sportive che hanno ricevuto l’accreditamento dei Sindaci delle rispettive città ed hanno posto in essere gli adempimenti previsti dall’art. 52, comma 10 delle NOIF dopo la mancata ammissione al Campionato di Divisione Unica Lega Pro di FBC Unione Venezia Srl, US Grosseto FC 1912 e SS Barletta Calcio S.r.l

Le nuove società dovranno ora adempiere alle prescrizioni previste dalla Lega Nazionale Dilettanti – Dipartimento Interregionale entro le ore 19:00 del 13 agosto 2015.

 

Fa effetto notare come nel comunicato sia presente il Barletta che, in realtà, fino a pochi giorni fa sembrava intenzionato a fare domanda di partecipazione al campionato di Eccellenza, dove il ticket di entrata è assai meno consistente (centomila euro).

 

comunicaot_seried