Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / REGGINA-FOTI: è addio. I dettagli dell’uscita di scena del presidente

REGGINA-FOTI: è addio. I dettagli dell’uscita di scena del presidente

Come anticipato (clicca qui per leggere la notizia) Foti e la Reggina si avviano verso un percorso di vita che non sarà più comune.

Il presidente ha firmato un atto attraverso il quale esprime concretamente la propria volontà di disimpegno nel momento in cui la squadra dovesse risultare iscritta alla Lega Pro, mettendo la società in mano alla cordata guidata da Mimmo Praticò.

Servirà aspettare l’iscrizione al campionato per motivi burocratici, tenuto conto che la situazione della società sarà resterà sospesa fino al Consiglio Federale del 4 agosto e fino ad allora sarà il legale rappresentate della Reggina, almeno virtualmente.

Continuano, invece, a lavorare sotto traccia gli imprenditori che proveranno ad assicurare un futuro alla società.  Dopo aver concluso la mediazione con il patron amaranto, stasera si riuniranno per fare il punto della situazione e valutare la disponibilità.

L’atto firmato da Foti, per essere valido, dovrà essere controfirmato dagli imprenditori che ne acquisiranno la proprietà. E’ chiaro che, ad esempio, il ritiro di uno di loro potrebbe far saltare tutto,  ma arrivati a questo punto pare difficile sebbene i colpi di scena siano sempre all’ordine del giorno.

Stasera, inoltre, si conoscerà la cifra che già c’è e quella che, invece, si dovrà andare a recuperare da qui al 27 luglio, anche con l’ausilio dei tifosi.