Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Missiroli: “La Reggina non è morta e non morirà mai”

Missiroli: “La Reggina non è morta e non morirà mai”

Proseguono gli attestati di ex calciatori, allenatori ed addetti ai lavori, nei confronti della Reggina non iscritta al campionato di Lega Pro. Interventi prevalentemente sui social, tra questi anche quello del reggino puro sangue, giocatore di talento cresciuto al S. Agata Simone Missiroli: “La Reggina non è morta e non morirà mai! Perché il suo cuore continuerà a battere nei ragazzi del “Sant’Agata” che continueranno a giocare e tenere alto il nome della Reggina e nei tifosi che continueranno a seguirla in qualunque categoria e che ne ricorderanno le gioie e le delusioni degli anni passati. Torneremo presto e più forti di prima! Un abbraccio forte ai ragazzi della sede, allo staff medico, a tutti i ragazzi del settore giovanile e al presidente Foti che mi ha dato la possibilità di crescere in una grande famiglia e fare quello che ho sempre sognato fin da piccolo. Forza Reggina!!!