Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, il retroscena su Insigne: “Se viene ripescata in B rimango in amaranto”

Reggina, il retroscena su Insigne: “Se viene ripescata in B rimango in amaranto”

“Se la Reggina viene ripescata in serie B, voglio parlare con la societá e chiedere di rimanere in amaranto”, parole e musica di Roberto Insigne, talento napoletano che ha messo il timbro decisivo nella gara di andata con il Messina. Un compagno di squadra il destinatario del messaggio, l´euforia del momento ha sepolto le frizioni e le incomprensioni del passato. Il gruppo di ´veterani´ arrivato a gennaio, dopo l´impatto non ideale con la punta napoletana ha sempre speso parole di riguardo, assicurando di aver visto un Insigne esemplare dal reintegro in prima squadra. Conclusa nel migliore dei modi l´esperienza in riva allo Stretto, Insigne dopo la promozione con il Perugia della passata stagione chiude positivamente anche il secondo campionato da professionista. Per il momento rimane una ipotesi lontana, ma se la Reggina dovesse essere ripescata tra i cadetti, potrebbe contare nuovamente sulle giocate dello scugnizzo classe ´94.