Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Messina-Reggina finisce 0-1. Amaranto salvi nonostante inferiorità numerica
Messina-Reggina

Messina-Reggina finisce 0-1. Amaranto salvi nonostante inferiorità numerica

Il derby dello Stretto è tutto amaranto. Festa in casa della Reggina che nonostante una stagione non proprio grandiosa resta in Lega Pro. Finisce 0-1 lo scontro con i peloritani.

Seguono approfondimenti e cronaca della partita.

Pt – Finisce a reti inviolate il primo tempo tra Messina e Reggina. Sullo 0-0 gli Amaranto si sono resi pericolosi con Viola e Insigne, in qualche occasione, ma sono state poche le emozioni. Sei ammoniti, tre per ciascuna squadra.
Nel corso dell’intervallo, però, gli animi si scaldano nel sottopassaggio per gli spogliatoi e Giacomo Tedesco, l’allenatore della Reggina viene espulso. In attesa di capire se ci saranno altri provvedimenti, le squadre sono entrate in campo. Solo dopo 10 minuti dalla ripresa la Reggina resta in 10 a causa dell’espulsione di Benedetti.