Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Messina-Reggina a porte aperte. Per i sostenitori amaranto: solo cinque bus e un giorno di prevendita

Messina-Reggina a porte aperte. Per i sostenitori amaranto: solo cinque bus e un giorno di prevendita

Partirà prima del Gos di domani mattina la prevendita dei biglietti del derby Messina-Reggina, probabilmente da qui a poche ore.  Il Comune ha già diramato tutte le info relative alle variazioni della viabilità e si è soprattutto impegnato a farsi carico di eventuali danni procurati dai sostenitori amaranto.

I disagi, comunque, saranno soprattutto per loro.  In un primo momento si era parlato di dieci pullman dell’Atm, probabilmente per far si che con un solo viaggio, per  tutti i probabili ottocento tifosi amaranto, avvenisse il trasferimento dal molo di Tremestieri allo stadio San Filippo.

Le ultime indiscrezioni rivelano, invece, che solo cinque mezzi della municipalizzata saranno a disposizione dei reggini che dovranno munirsi di tagliando entro e non oltre il tardo pomeriggio di domani (poco più di 24 ore), dato che non sarà possibile acquistarli nel giorno della partita.

Il disagio ha interessato anche i sostenitori messinesi nella gara di andata e in quel caso maturò una proroga fino alle ore 22, dopo che prima il limite era stato fissato per le ore 19.

Restano, invece, 800 i biglietti a disposizione dei tifosi amaranto che si spera potranno essere acquistabili a breve.