Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Messina, parla il ds Ferrigno: “Reggina merita le ultime posizioni. Se c’è giustizia retrocedono di nuovo”

Messina, parla il ds Ferrigno: “Reggina merita le ultime posizioni. Se c’è giustizia retrocedono di nuovo”

“La Reggina merita il posto in classifica che aveva alla fine del campionato. Ho visto almeno dieci delle loro partite. Ieri c’era da stringergli la mano per come hanno giocato, gettando il cuore oltre l’ostacolo. La nostra squadra ha pagato il giocare davanti a 13-14.000 spettatori, molti non avevano l’esperienza per confrontarsi con quell’ambiente”.

Lo ha affermato ai microfoni di Rtp il direttore sportivo del Messina Fabrizio Ferrigno, che non ha lesinato ulteriori attacchi alla società amaranto: “Le cose cambieranno al San Fillipo dove dovremo essere un corpo unico per far retrocedere una squadra che è già retrocessa tre volte.  Io credo al lieto fine anche nelle favole”.

“Forse – prosegue Ferrigno – stiamo sulle scatole a qualcuno. Il rigore che ci hanno negato solo un cieco può non vederlo.  La squadra sa che dobbiamo fare di tutto per raggiungere l’obiettivo senza regalargli venti minuti.   Giocando non al massimo abbiamo perso solo uno a zero,  facendolo abbiamo ottime possibilità di portare il risultato a casa”.

“A Reggio siamo stati trattati benissimo e noi dovremo essere corretti altrettanto, ma dovremo regalargli 90 minuti di inferno” ha concluso Ferrigno.