Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Derby, anche la Tribuna Vip applaude: “Grande vittoria, Granillo da brividi”

Derby, anche la Tribuna Vip applaude: “Grande vittoria, Granillo da brividi”

di Michele Favano e Pasquale Romano – Tribuna ricca di autorità in occasione della gara di andata tra Reggina e Messina. Seduti uno di fianco all’altro i sindaci delle due città, Falcomatà e Accorinti, a pochi metri di distanza l’ex governatore della Calabria Scopelliti. Il primo cittadino di Reggio Calabria invita ad aspettare la gara di ritorno, pur soddisfatto per quanto fatto ieri da Insigne e compagni: “E’ solo il primo tempo. Squadra e città si sono uniti, ero certo che i tifosi avrebbero risposto nel migliore dei modi. In questo momento tutte le difficoltà passano in secondo piano, adesso conta solo la salvezza della Reggina. Bisogna essere pronti per la battaglia del San Filippo, noi saremo presenti”.

L’ex sindaco di Reggio Calabria, Scopelliti, da sempre tifoso amaranto, ha parole negative soltanto nei confronti del direttore di gara: “Credo sia stato l’arbitro il peggiore in campo, non mi è piaciuta la gestione dei cartellini. La squadra invece ha disputato una grande partita, i complimenti vanno fatti a tutti ma Salandria merita una citazione particolare, è stato strepitoso. Adesso la pressione è più sulle spalle del Messina, sono obbligati a vincere e dovranno attaccare. Giusta la strategia di Tedesco, che ha utilizzato tre ‘piccoletti’ in avanti, rapidi e tecnici. Peccato non si sia giocato nel fine settimana, il Granillo si sarebbe ulteriormente riempito”.

Mimmo Praticò, ex presidente del Coni Calabria, ha un pizzico di rammarico per il risultato: “Il 2 a 0 avrebbe permesso di giocare con maggiore tranquillità al San Filippo, purtroppo la Reggina non è riuscita a sfruttare un paio di occasioni favorevoli. Al ritorno sarà una bolgia, gli amaranto dovranno fare tesoro del piccolo vantaggio ottenuto nella gara di andata”.

L’attore e comico Giacomo Battaglia, intercettato in Tribuna pochi secondi dopo il fischio finale, è ancora ‘elettrico’ per la vittoria ottenuta dagli amaranto: “Ero già teso dalle 12, non ho dormito questa notte, questo 1 a 0 mi ‘ripaga’ delle sofferenze (sorride, ndr). La squadra ha dimostrato di avere qualità e carattere, credo nel corso della stagione abbiano pesato tutte le difficoltà relative alle penalizzazioni. La Reggina è sempre stata nel cuore dei tifosi amaranto, questa è la vittoria di tutti”.

 

Il senatore Antonio Caridi applaude al perfetto connubbio tra pubblico e squadra: “Il reggino è sempre stato uomo di sport, oggi è stata l’ennesima dimostrazione. La città merita una squadra di categoria superiore, oggi può essere stato il primo passo verso la risalita. Al ritorno basterà un pareggio, la squadra non dovrà smarrire le certezze esibite nella gara di andata”.