Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Tifoseria da applausi nonostante la stagione vergognosa, staccato il Cosenza dei miracoli
reggina-tifosi

Reggina – Tifoseria da applausi nonostante la stagione vergognosa, staccato il Cosenza dei miracoli

Se sei stato in Serie A e sei ultimo in Lega Pro, a un passo della Serie D nulla è scontato.   Neanche il sostegno incondizionato che la Reggina ha avuto in questa stagione che ha rappresentato il punto più basso della storia amaranto.

Oltre 2800 spettatori di media pongono la società amaranto ai vertici di tutta la Lega Pro, segno che la piazza anche senza risultati ha poco a che fare con la categoria?

Il dato è in linea con quello del Catanzaro che però partiva con ben altre ambizioni

Il Cosenza, ad esempio, protagonista di una stagione trionfale con la vittoria della  Coppa Italia di Serie C  e di una tranquilla salvezza, resta dietro agli amaranto superando di poco le duemila unità per gara interna (2100 circa).

E il dato può essere servito sul piatto di qualunque nuova società deciderà di portare avanti il calcio. E se le cose fossero andate bene e ci fosse stato un progetto ambizioso?