Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Praticò e Reggina, destini incrociati: per entrambi il Coni decide il 20 maggio

Praticò e Reggina, destini incrociati: per entrambi il Coni decide il 20 maggio

Mimmo Praticò e la Reggina, destini incrociati da trent’anni. Sarà così anche il 20 maggio, quando il Collegio di Garanzia del Coni si riunirà per dirimere le due questioni.

La prima riguarderà la Reggina che si aspetta di ottenere nuovamente tre dei sei punti di penalizzazione che l’hanno condannata alla retrocessione in Serie D.

Dovesse riaverli, gli amaranto tre giorni dopo scenderanno in campo al Granillo contro il Messina per il play out salvezza.

Come anticipato (leggi qui), l’ottimismo c’è ma è cauto.

Mimmo Praticò, invece, da ex presidente del Coni calabrese ricorrerà contro la decisione di commissario il massimo organismo politico-sportivo regionale.

Praticò e la Reggina, la storia prosegue.

Vedi anche:

Reggina, futuro in bilico. Dall’Australia tutto tace. Ecco perchè…