Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Lega Pro, il presidente della Juve Stabia la pensa come Foti: “Tante squadre non si iscriveranno”

Lega Pro, il presidente della Juve Stabia la pensa come Foti: “Tante squadre non si iscriveranno”

Foti ha rivelato che se la Reggina, attraverso l’acqusizione del 51% delle quote da parte degli australiani, dovesse trovare stabilità economica giocherebbe certamente in Lega Pro, indipendentemnete da una retrocessione maturata sul campo.

L’opinione sembra essere condivisa da diversi addetti ai lavori, tra cu il patron della Juve Stabia Franco Manniello.

“La Lega è fallita – dichiara a vivicentro.it – e il 30 giugno avremo diverse sorprese riguardo alle iscrizioni. Il campionato è falsato dalle penalizzazioni. Ci sono presidenti che non hanno mai pagato uno stipendio e io mi domando il perchè. Servono soluzioni rapide, o si aiutano le squadre o serve ch ci venga dato lo status di Dilettanti”.

Manniello vorrebbe far cadere l’etichetta di professionisti, alla luce del fatto che questo farebbe crollare la pressione fiscale sugli stipendi dei calciatori e sugli eventuali tributi da versare dimezzando al solo netto la spesa per gli ingaggi”.