Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Si raschia il fondo del barile: Alberti verso l’esonero

Reggina – Si raschia il fondo del barile: Alberti verso l’esonero

Quanto sia una mossa logica, nonostante l’apparenza, lo dirá il tempo.

Roberto Alberti ha perso la fiducia del presidente Foti che domani potrebbe ufficializzarne l’esonero.

I soli sette punti nelle ultime dieci partite hanno indotto Foti a riflettere sulla posizione del tecnico.

La Reggina, anche con la restituzione di dieci dei sedici punti di penalizzazione, avrebbe un piede e mezzo in Serie D.

Gran parte delle speranze, quasi si trattassse di sciacallaggio, sono riposte nella drammatica situazione societaria del Savoia che potrebbe non scendere in campo nelle prossime tre partite, aprendo potenzialmente le porte dei play out alla Reggina che dovrebbe comunque recuperare cinque punti sui campani.

Compito non facile, visto il trend, anche con i campani eventualmente sconfitti a tavolino per tre volte su tre.

La soluzione non potrebbe che essere interna: al timone nella prossima sfifa di Foggia potrebbe esserci il tecnico della Berretti Giacomo Tedesco che, sprovvisto di patentino, avrebbe bisogno di un tutor.

Vedi anche:

Il Savoia allontana la Reggina dai play out, pari inutile per gli amaranto (2-2)

Reggina: “Vattene” in tutte le lingue del mondo, i tifosi amaranto contro Foti

Reggina, Alberti: “Questa squadra ha onorato la maglia. Aspettiamo il ricorso”