Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Savoia, l´allenatore Papagni: “Dopo la Reggina non so se giocheremo”. La probabile formazione

Savoia, l´allenatore Papagni: “Dopo la Reggina non so se giocheremo”. La probabile formazione

“Viviamo di ora in ora. Partiamo per Reggio Calabria, ma da lunedì non so cosa potremo garantire”. Nelle parole di Papagni, tecnico del Savoia, c´é tutta l´assurditá di un calcio da rifondare dalle basi. Drammatica la situazione del Savoia: la formazione campana domani affronterá la Reggina in uno scontro diretto infuocato, dopo potrebbe anche fermarsi, stritolata dalle difficoltá economiche. Papagni per la sfida del Granillo deve rinunciare a D’Appolonia, Panariello, Falcone e Volturo, quest´ultimo squalificato. Indeciso se puntare sul 4-4-2 o sul 3-4-1-2, il tecnico dei campani sembra propendere per la seconda soluzione, con Pizzutelli dietro l´esperto Scarpa e Di Piazza. Sulle corsie esterne Cremaschi e l´ex amaranto Verruschi.

Probabile formazione Savoia (3-4-1-2): Gragnaniello; Riccio, Sirigu, Checcucci; Cremaschi, Boilini, Saric, Verruschi; Pizzutelli; Scarpa, Di Piazza. All. Papagni