Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Kovacsik: “Fifa ha ordinato la penalizzazione di sei punti”

Reggina-Kovacsik: “Fifa ha ordinato la penalizzazione di sei punti”

Sembra essere più grave del previsto la situazione riguardante la Reggina e il Ferencvaros. Secondo quanto riportato dal club ungherese, la traduzione in italiano del comunicato originale parla di penalità già decisa dalla Fifa, e quindi si aspetta soltanto l’effettiva misura della Figc. Questa la traduzione del comunicato emesso dal Ferencvaros.

“FIFA ha ordinato che l’Associazione di calcio italiano subito deve punire subito, togliendo 6 punti, la Reggina per il mancato pagamento di 300 mila euro a Ferencvàrosi Torna Club.

Reggina Calcio ha preso nel 2007 il nostro portiere di talento, Adam Kovacsik, ma il club italiano non pagato la somma nonostante la decisione del Tribunale Sportivo Internazionale che dovrebbe dare a Ferencvàrosi Torna Club per il guardiano della rete.

Come conosciuto, in gennaio la Reggina ha avuto 60 giorni di tempo per restituire la somma che finora non ha fatto, e per questo é stato punito il club di terza divisione che sta lottando per rimanere nella categoria di appartenenza”.

Parole chiare che non lasciano spazio ad alcuna interpretazione. Secondo quanto comunicato dalla Fifa, la Reggina avrà 6 punti di penalizzazione. A questo punto anche un pagamento immediato apparirebbe inutile ai fini della penalità. Si attendono comunicazioni ufficiali da parte della Figc, in questo caso i tempi tecnici burocratici potrebbero venire in soccorso della Reggina. Nella trasmissione della decisione dalla Fifa alla Figc infatti, potrebbero passare giorni ma anche settimane. Non è da escludere che la penalizzazione possa divenire effettiva nel prossimo campionato, le ipotesi si rincorrono senza alcuna certezza.

 

CLICCA QUI per leggere il comunicato originale apparso sul sito del club ungherese