Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, da domani porte chiuse. Da valutare i diversi infortunati

Reggina, da domani porte chiuse. Da valutare i diversi infortunati

Da domani proseguirá a porte chiuse la preparazione della Reggina, in vista della trasferta difficile sul campo della Salernitana prima in classifica. Alberti dal doppio umore. Il tecnico amaranto ha ritrovato coraggio e speranze salvezza dopo le ultime due vittorie, bisogna fare i conti peró con un´infermeria affollata. Da capire se recupereranno Belardi, Aronica, Condemi, Zibert e Louzada, Se le ottime prestazioni di Salandria confortano Alberti in caso di nuova assenza di Zibert, Aronica e Belardi potrebbero far comodo ad una difesa che anche contro il Melfi ha pagato dazio per  un errore individuale del portiere ungherese, protagonista in positivo invece contro l´Aversa Normanna.