Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, tutte le difficoltà del peggior attacco del campionato, aspettando Insigne?

Reggina, tutte le difficoltà del peggior attacco del campionato, aspettando Insigne?

Non dicono tutto, ma tanto. E’ la storia dei numeri applicati al calcio.  La Reggina, oltre che al penultimo posto della classifica, deve pensare anche alla sterilità del suo attacco.

L’assoluta evanescenza offensiva vista a Cosenza non è che la punta dell’iceberg di una squadra che ha il peggior attacco del campionato.

17 gol in 26 partite.  Una miseria che diventa ancora più evidente se si pensa che il bomber della squadra, Insigne, è fuori rosa assieme alla sua dote di sette reti, poco meno della metà del magro bottino.

Non è ancora chiaro se l’attaccante napoletano sarà reintegrato definitivamente.   La logica dello spogliatoio porterebbe ad una naturale definitiva esclusione di un giocatore che è scappato dalle difficoltà, quella del campo reclama un immediato reintegro di un elemento in grado di garantire imprevedibilità, capacità di saltare l’uomo e visione della porta.