Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Cosenza-Reggina, quei gol pesanti di Firmani nel 99 e Bogdani nel 2001

Cosenza-Reggina, quei gol pesanti di Firmani nel 99 e Bogdani nel 2001

La prima volta nella serie cadetta accade il 23.10.1988, una prima volta amara per gli amaranto che perdono per 3-1.
Alla fine di quel campionato il Cosenza risulta la squadra con il maggior numero di vittorie, ben diciassette. Conclude al 4º posto in classifica con 44 punti, ad un solo punto dal terzo, alla pari con Reggina e Cremonese.
Per effetto della, classifica avulsa il Cosenza scende al sesto posto.
Il Cosenza lamenta che se in quel campionato ci fosse stata la regola dei 3 punti a vittoria, il Cosenza sarebbe stato promosso piazzandosi al 3º posto;
Poi lo 0-0 del 5.11.89 e quello del 28.10.90, nella stagione del ritorno in C.
Quando gli amaranto tornano nella serie cadetta, ritrovano il Cosenza che vince il primo derby, il 24.3.1996, per 2-0, uno dei due gol è del bomber Lucarelli.
E’ 0-0 il 27.10.1996 per la Reggina di Giacchetta, Atzori e Dionigi
Ma scocca l’ora di un altro confronto che resta nella storia amaranto: il 16.5.1999, vittoria della Reggina che, come nel lontano 28.3.65, apre le porte ad una promozione, questa volta nella massima serie.
Ancora un derby, in odore di promozione per gli amaranto che, il 30.9.2001, nel campionato del provvisorio ritorno in B, battono il Cosenza con gol di Bogdani.
Quello è l’ultimo incrocio tra le due squadre al San Vito di Cosenza.