Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina, Maimone il giovane che ha resistito alla rivoluzione amaranto

Calcio – Reggina, Maimone il giovane che ha resistito alla rivoluzione amaranto

di Michele Favano – Una lenta ma inevitabile trasformazione ha cambiato quasi totalmente il volto della Reggina. Tra le squadre più giovani, o forse la più giovane dell’intero campionato fino a qualche settimana addietro, oggi la ritroviamo, invece, con un nuovo gruppo composto da tre elementi molto sopra la media e da altri di categoria e di esperienza. Una logica conseguenza di quanto successo nella prima parte di stagione dove pessimi sono stati i risultati ottenuti e finalmente il convincimento che per arrivare all’obiettivo, diventava necessaria una inversione di tendenza. Nel contesto di una formazione adesso molto più quadrata e robusta, Alberti ha deciso per l’inserimento graduale dei giovanissimi e tra questi, a suon di prestazioni e gol, sta trovando spazio con una certa continuità il centrocampista Maiomone. La gavetta nel settore giovanile amaranto per lui, la parentesi Cuneo, il ritorno alla Reggina quasi per esigenze piuttosto che per scelta convinta, almeno inizialmente. Qualità indiscutibili e grandi capacità di inserimento, Maimone ha sofferto moltissimo insieme alle difficoltà della squadra ad inizio stagione. Ricorderà a lungo quella prestazione di sacrificio con il Lecce nella gara di andata, nel ruolo non suo di esterno destro basso contro uno dei giocatori più forti della categoria come Doumbia. Il rischio di smarrirsi insieme a tanti altri compagni della Primavera, scampato dalla straordinaria forza reattiva del ragazzo, cresciuto in maniera evidente soprattutto con mister Alberti in panchina. Oggi Giuseppe Maimone è punto fermo di questa squadra ma anche uno dei superstiti di quel gruppone di giovanissimi calciatori gettati tutti insieme e probabilmente in maniera frettolosa nella mischia. Per la sua ulteriore crescita, le condizioni oggi sono decisamente più favorevoli, i gol, entrambi decisivi, avvantaggeranno questo processo.