Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Caso Insigne – L’agente Andreotti: “Cirillo e Belardi persone perbene e professionisti seri”

Caso Insigne – L’agente Andreotti: “Cirillo e Belardi persone perbene e professionisti seri”

Attraverso il sito IamNaples.it l’agente di Roberto Insigne Fabio Andreotti, ha fatto alcune precisazioni riguardo dichiarazioni rilasciate all’emittente reggina Radio Antenna Febea e riprese da diversi organi di informazione. Questi alcuni passaggi dell’intervista:

“Sono state fraintese le mie dichiarazioni, forse l’espressione chiuso nello spogliatoio ha favorito interpretazioni errate del concetto che volevo trasmettere sia da parte dei media che da alcuni addetti ai lavori. Nessuno ha messo in discussione la professionalità e la correttezza di Cirillo e Belardi, che ritengo delle persone perbene e dei professionisti seri e capaci. Ho solo voluto puntualizzare che gli interventi fatti nei giorni precedenti senbravano volti ad attribuire tutte le responsabilità a Roberto Insigne. Roberto ha sbagliato ad andare via dal Sant’Agata, ma è stato indotto all’errore dal contesto, quindi, la colpa è di tutti. Ora comunque mando un messaggio a tutti, superiamo le polemiche e pensiamo al bene della Reggina con professionalità, qualità che a Roberto non è mai mancata, anche nella sfida di Messina, l’ultima da lui disputata”.