Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, accordo Napoli-Catania su Insigne. Foti non lo molla, punizione o strategia?

Reggina, accordo Napoli-Catania su Insigne. Foti non lo molla, punizione o strategia?

Mancano meno di quattro ore alla fine del calciomercato invernale e la Reggina, tra le tante situazioni, deve dirimere la questione Insigne.

La Reggina è titolare di un contratto di prestito fino al 30 giugno. Il Napoli, proprietario del cartellino, avrebbe già trovato un accordo per farlo approdare al Catania.

La società amaranto, allo stato attuale, non sembra avere alcuna intenzione di mollare l’osso, sebbene dopo quanto si è detto difficilmente Insigne potrà tornare a giocare sullo Stretto.

Una strategia di mercato per arrivare a qualche altro giocatore o una punizione per il comportamento non certo esemplare del giocatore?

Qualche ora o lo si scoprirà.

Intanto da Salerno era rimbalzata una voce secondo cui Rizzo e Insigne avrebbero potuto indossare la maglia della Salernitana, ipotesi al momento smentita.