Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Insigne lascia un grande vuoto. Per Balistreri ci siamo

Reggina, Insigne lascia un grande vuoto. Per Balistreri ci siamo

Porte girevoli in casa Reggina.  Roberto Insigne ha salutato il S.Agata e difficilmente si convincerà a farci ritorno. La sua ottima prestazione a Messina, mosca bianca nella debacle amaranto, resterà l’ultima in maglia amaranto.

La squadra di Alberti perde praticamente metà del suo scarso potenziale offensivo (7 gol su 15), ma contro il Lecce  potrebbe proporre la novità Balistreri.

29 anni, palermitano e centravanti classico  (183  cm per 76 kg).  Ha iniziato la stagione nella Torres dove ha messo a segno 3 gol in 17 partite.

Lo scorso anno 12 realizzazioni in Serie D a Taranto, 9 nel 2013 in C2 con il Foligno nel 2012-2013  e 15 segnature tra Campobasso e Perugia nel 2011-2012 sempre in C2.

Un attaccante di categoria che darà una mano ad Alberti se, come ormai sembra, dovesse arrivare.  Il suo arrivo che potrebbe passare per uno scambio con Masini sicuramente non basterà a far svoltare la deficitaria stagione amaranto.