Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Catanzaro-Reggina, salta la sfida per un ex che a Reggio ha vissuto la sua migliore stagione

Catanzaro-Reggina, salta la sfida per un ex che a Reggio ha vissuto la sua migliore stagione

A Reggio era arrivato in un anno in cui avrebbe dovuto fare l’esterno nel 4-4-2 di Novellino, in quella che sembrava una vera e propria corazzata.

In un mercato pirotecnico il suo arrivo dal Rimini passò quasi in secondo piano, ma alla fine insieme a Franco Brienza fu il capocannoniere della squadra con 11 reti.

Entrambi si misero alle spalle bomber del calibro di Cacia e Bonazzoli che furono tra le note stonate di quella che formazione che nel 2009-2010, non solo fallì la risalita in Serie A ma rischiò addirittura la retrocessione in Serie C.

Dopo essere finito nei dilettanti, forse per problemi caratteriali e non tecnici, il ritorno tra i Pro a Grosseto prima e a  Catanzaro poi sembrava prefigurare una nuova giovinezza.

Invece, a 32 anni, Pagano dopo un avvio incoraggiante ha visto già concludere la su avventura in giallorosso.

3 reti in 10 presenze il bilancio della sua seconda esperienza in Calabria già al capolinea per decisione societaria e probabilmente tecnica.

Nel mercato di gennaio  dovrà trovarsi una nuova sistemazione.