Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Catanzaro-Reggina, la storia del derby: dal 1965 al 1990

Catanzaro-Reggina, la storia del derby: dal 1965 al 1990

di Domenico Durante – Alla prima in B, la Reggina va subito a segno, con la vittoria a Catanzaro del 24.4.1966 per 2 1, con reti del compianto Alaimo e Tommasini. La Reggina sfiora subito la promozione in A con 45 punti alla pari della Cremonese .Poi perderà lo spareggio.

Seconda in B ed ancora amaranto a punti, 1 è il l18.12.1966, in rete per gli amaranto Fabio Ferrario.

Ancora 1 1, rete di Vallongo il 21.4.1968, con classifica finale che vede la Reggina chiudere a quota 41 ed il Catanzaro a 37.

Al terzo viaggio a Catanzaro per la serie cadetta, il 15.12.1968, Vallongo va ancora in rete ma gli amaranto perdono per 2 1.Ancora Reggina meglio classificata (44) rispetto al Catanzaro (35)

Nel campionato 69.70, il Catanzaro rischia di retrocedere ma ha la meglio nel confronto in casa, battendo la Reggina, il 18.1.70 per 2 0. Classifica finale Reggina 41, Catanzaro 33.

E siamo alla stagione 70. 71, quella dei moti di Reggio.

Quando arriva il momento della partita tutto viene congelato. La prima partita si dovrebbe giocare a Reggio ma le autorità escludono questa possibilità, si gioca a Firenze.

Tutti pensano che l ‘incontro di ritorno, un po’ lontano dai fatt,i si possa giocare a Catanzaro, ma c’è la ferma opposizione della società amaranto, alla fine si opta ancora per Firenze dove si gioca il 3.6.71, recupero del 14.3.71. Risultato 1 1 e rete di Bongiorni. In quella stagione la Reggina gioca 6 trasferte consecutive in apertura di campionato, per via degli accadimenti cittadini .Il debutto al comunale con la vittoria contro la Massese e gol di Merighi. Il Catanzaro torna in A con 47 punti, la Reggina si ferma a quota 38.

Il derby torna a Catanzaro il 29.1.1973, con un pari per 1 1, gol di Marmo, la Reggina si salva solo per differenza reti.

Stagione 73.74, la Reggina torna in C e nel derby il 10.3.74 perde per 2 1, con gol della bandiera di Merighi.

Dopo 10 anni le due squadre si ritrovano in C il 24.3.1985, per gli amaranto una sonora sconfitta per 4 2, dopo una rimonta dallo 0 2 ma soccombono nel finale.

Il Catanzaro torna in B, la Reggina retrocede in c2.

I destini delle due squadre si ritrovano soltanto l 8.2.1987, gli amaranto subiscono due gol d’autore Bagnato e Palanca, il Catanzaro torna in B, dove riapproda la Reggina nell’anno successivo dopo lo spareggio di Perugia.

Il 23.4.1989 la Reggina vince a Catanzaro per 2 1, con doppietta di Onorato. Alla fine del campionato la Reggina spareggia sfortunatamente con la Cremonese per l’accesso alla massima serie.

Campionato 89.90.Il 18.2.90 a Catanzaro pareggio per 0 0, unico nella storia delle partite giocate in casa dei giallorossi che retrocedono in C.

Per lunghi 24 anni, la Reggina veleggia al di sopra del livello dei giallorossi e di derby neanche l’ombra, sino alle ore 15 del prossimo 21 dicembre.