Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, il caso Dall’Oglio, il dubbio Masini

Reggina, il caso Dall’Oglio, il dubbio Masini

Due reti alla Berretti in preparazione alla sfida contro il Catanzaro, ma anche questioni spinose riguardanti alcuni dei giocatori in organico. Da quel “nessuno andrà via da Reggio”, dichiarazione del massimo dirigente nel post gara con il Benevento, nessun cambiamento sul piano dei risultati, tanti invece su quello degli atteggiamenti. Il caso più eclatante è quello riguardante il centrocampista Iacopo Dall’Oglio, ormai sicuro partente. La rottura ormai totale con la tifoseria, clamorosamente venuta fuori nel corso del match con il Foggia, ha convinto società e calciatore a prendere strade diverse da subito. Non sarà inserito nella lista dei convocati per la trasferta di Catanzaro e si cerca una soluzione che possa soddisfare le due parti. In posizione d’attesa Simone Masini, bersagliato da sonori fischi dopo l’ennesima brutta prestazione ed un gol incredibilmente fallito contro i pugliesi. A digiuno in fatto di reti dopo quasi un intero girone, l’ex attaccante del Catanzaro al momento pare conservi ancora la serenità necessaria per continuare, anche se una cessione alla riapertura del calcio mercato, non sorprenderebbe affatto.