Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Catanzaro-Reggina, la storia: dalle origini al 1951
Catanzaro Tifosi 2

Catanzaro-Reggina, la storia: dalle origini al 1951

di Domenico Durante – Quando le due squadre si incontrano per la prima volta, il calendario civile segna la data de l12.4.1931,quello del campionato  di I divisione la decima giornata di ritorno, anche se poi la partita si gioca in recupero. Il risultato sorride ai padroni di casa che vincono per 1  0.

La Reggina chiude il campionato al quarto posto con 4 punti di vantaggio sul Catanzaro.

 

Nello stesso torneo le due squadre si rivedono il 4.10.1931 ed è pareggio per 2  2, con Lenzi e Dossena a rete. Alla fine del torneo in classifica Reggina a quota 34, Catanzaro fermo a 26.

 

Finalmente la prima vittoria amaranto sul campo dei giallorossi, accade il 25.2.1933, 1  0 il risultato, il campionato è sempre quello di prima divisione, la classifica finale vede il Catanzaro chiudere a quota 31, contro i 22 punti degli amaranto.

 

Si cambia campionato che ora è quello di C, alla prima la Reggina soccombe in modo perentorio per 3  1, è il 24.2.1946. La classifica finale sorride al Catanzaro a quota 27, rispetto ai 21 punti amaranto.

 

Bisogna attendere il 17.10.1948 per  ritrovare gli amaranto sul campo del Catanzaro ed è vittoria amaranto per 2  1, con i gol del mitico Bercarich e di Ferrari .la classifica si chiude con la Reggina molto più avanti del Catanzaro, 42 punti contro 28.

Ancora una vittoria amaranto il 12.2.1950, con le reti di Porcino e Ferrari ed ancora la Reggina(47) avanti al Catanzaro (28)