Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Alberti deve già fare i conti con un’assenza pesante

Reggina, Alberti deve già fare i conti con un’assenza pesante

Dopo la doppia seduta di ieri la Reggina, nella giornata di oggi, ha avuto in programma un solo allenamento iniziato alle ore 15.   Non ci sono calciatori con problemi fisici nel gruppo di Alberti e c’è curiosità per capire come la squadra si schiererà nella prima uscita del nuovo tecnico.

Si pensa ad una difesa a quattro, sulla falsariga di quelle che sono state le migliori prestazioni offerte dagli amaranto, sebbene i risultati non abbiano premiato la squadra dello Stretto.

C’è un primo problema ed è quello relativo alla squalifica di Rizzo.  Il sostituto naturale sarebbe Maita, ma non è e da escludere che Dall’Oglio venga spostato davanti alla difesa e nella posizione di mezz’ala sinistra possa agire Salandrìa, un pò come avvenuto ad Ischia dove l’ex Primavera in fase difensiva occupava la corsia sinistra e Insigne, arretrando dall’attacco, quella destra andando, all’occorrenza, a comporre un più prudente 4-4-2 rispetto al 4-3-3 di partenza.