Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Benevento e per Tortelli una formazione da inventare

Reggina-Benevento e per Tortelli una formazione da inventare

Vincere è diventato praticamente un obbligo, pensare di farlo contro il Benevento una impresa quasi impossibile. Alle difficoltà di una squadra sgretolatasi con il trascorrere delle settimane sotto tutti i punti di vista, si aggiungono anche assenze pesantissime soprattutto in mezzo al campo. Dove Tortelli avrà l’arduo compito di individuare anche numericamente i calciatori da schierare. Perchè se ti mancano tutti insieme Di Lorenzo, Dall’Oglio, Rizzo e con un Armellino in forte dubbio, difficile pur attingendo al settore giovanile, riuscire a comporre la linea mediana. Salandria e Maimone dovrebbero avere assicurata una maglia da titolare, il resto dipenderà dal modulo che si andrà a scegliere e, come detto, dalle condizioni di Armellino. In difesa Camilleri tornerà dopo l’infortunio al fianco di Ungaro e Crescenzi, in attacco si spera nel ritorno di Insigne, poi sarà la solita scelta tra Masini, Di Michele, Louzada e Viola.