Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, Eccellenza: il Gallico Catona si prepara al doppio turno interno

Calcio, Eccellenza: il Gallico Catona si prepara al doppio turno interno

di Giuseppe Calabrò – Ivan Franceschini  ha ottenuto le “ risposte” che voleva. Ad Acri contro una delle “ big” del torneo la compagine ha  giocato con fare risoluto, il solito brillante primo tempo chiuso con ben due reti di vantaggio, poi il forcing nel finale dell’ Acri , ma alla fine l’exploit del Gallico Catona è stato perentorio e meritato.

Secondo successo esterno, Gallico Catona  autorevole che si candida come una delle pretendenti al salto di categoria. Miglior attacco del torneo ( 16 reti) , terza piazza insieme alla Vibonese.

Ad Acri non c’erano gli infortunati Caputo e Libri, prova di carattere dopo due turni alterni, sconfitta di Vibo e pari Interno contro il Bocale. Si è giocato con la difesa a 3. Oliveri ha dimostrato tutto il suo valore.

In rete il “ gladiatorio” difensore Peppe Calarco e il frizzante  Manuel Monorchio ( tre reti).

E’ la vittoria del collettivo, la vittoria dell’ applicazione, del sacrificio. E’ un Gallco- Catona che in trasferta si esprime al meglio, gioco geometrico, quattro- cinque giocatori che fanno la differenza.

E’ rientrato Cormaci, una interpretazione tattica ad Acri impeccabile sotto tutti i punti di vista.

E’ lanciato l’assalto al primo posto.

Adesso un doppio turno casalingo per un lanciatissimo Gallico- Catona che affronta in rapida successione Castrovillari e Cutro.

Già Castrovillari ( l’anno scorso ci fu lo scontro play off) che ricorda recenti epiche battaglie.

Al debutto in Eccellenza due anni fa il Catona battè i rossoneri del pollino. Gara senza dubbio che si preannuncia emozionante per la validità delle due formazioni.

In casa il Catona ha concesso poco anzi pochissimo. Ivan Franceschini conta di schierare la migliore formazione, solito modulo 3-4-2-1, rientrano Caputo e Libri.